Chitarra Elettrica Ibanez

La  chitarra elettrica Ibanez è un marchio giapponese dalla storia particolare. È infatti, un marchio che nasce sotto l’azienda nipponica Hoshino Gakki, e che rileva negli anni Trenta del secolo scorso la produzione di chitarre dello spagnolo Salvador Ibáñez, nome con il quale inizia a contrassegnare i propri strumenti musicali. È negli anni Sessanta che la Ibanez,  si lancia nella produzione, dapprima emulando le aziende leader dell’epoca, e quindi producendo modelli propri. Nel corso degli anni la qualità è andata costantemente aumentando, con modelli rivoluzionari che hanno permesso alla casa giapponese di diventare un leader di mercato nel settore delle chitarre elettriche.

Chitarra elettrica Ibanez Prezzi

chitarra.elettrica.ibanez

chitarra.elettrica.ibanez

I prezzi, si possono aggirare dai 160€ circa per una GRX 20- BKN Black night, chitarra semplice e molto amata da chi deve comprare la sua prima chitarra elettrica ibanez. Si possono toccare anche quasi i 7.000€ per una Paul Stanley Signature. Ovviamente stiamo parlando di una fascia di prezzo generica, con due campioni presi come esempio e soprattutto per quanto riguarda la vendita on-line.

IL MANICO LEGGENDARIO

Steve vai Ibanez signature

stev vai con una Signature

Come già accennato nel nostro articolo qui, il marchio Ibanez, è conosciuto soprattutto per i suoi unici manici. Scorrevoli e fluidi, vengono utilizzati soprattutto da chitarristi che provengono dal mondo dell’Hard Rock e del Metal. Tra i celebri chitarristi che utilizzano Ibanez elenchiamo: Joe Satriani, Paul Stanley, Steve Vai.

MODELLI

Attualmente le serie di chitarre elettriche Ibanez, sono le seguenti:

  • RG
  • RGA
  • RGD
  • S
  • SA
  • FR
  • TALMAN
  • ROADCORE
  • AR
  • ARZ
  • GIO
  • MIKRO
  • JUMPSTART

Conclusioni

Spero che questa piccola sintesi, ti abbia aiutato a comprendere l’origine e la filosofia del marchio Ibanez. Questo almeno era l’obiettivo. Le fonti utilizzate per questa stesura sono:

sito web ufficiale Ibanez

e consulenze da parte di tecnici ed esperti chitarristi.

Se ti è piaciuto l’articolo spero tu possa condividerlo. Se pensi possa essere arricchito, scrivi pure nei commenti o invia una mail.

You may also like

One Response Comment

  • Tania  19 settembre 2017 at 11:43

    Secondo me non è vero che l’ibanez viene usata soprattutto in ambito Rock o metal. Io uso Ibanez e faccio Blues.

    Rispondi

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.