Come Schermare chitarra elettrica

Le prime chitarre solid body necessitavano di una schermatura veramente minima – non c’erano telefoni cellulari, radio taxi, luci fluorescenti, computer o iPad etc. Ad ogni modo, le chitarre degli Anni ’50 avevano una modesta schermatura nell’area dei controlli, che replicheremo in questo articolo usando un foglio di carta stagnola schermante autoadesivo.

Come Schermare chitarra elettrica

Soluzione

  • Con i controlli rimossi temporaneamente, premi il foglio di stagnola in posizione, con la parte ricoperta di carta rivolta verso la mascherina. Questo dovrebbe lasciare sulla stagnola un’impronta in grado di fare da guida.
  • come schermare chitarra elettrica 1

      come.schermare.chitarra.elettrica.1

 

  • Taglia con una forbice lungo le linee impresse nella stagnola.
  • come.schermare.chitarra.elettrica.2

    come.schermare.chitarra.elettrica.2

  • Usa un rullo da tipografo per lisciare il foglio, evitando le bolle d’aria e allo stesso tempo rimuovendo la carta protettiva.
  • come.schermare.chitarra.elettrica.3

    come.schermare.chitarra.elettrica.3

  • Taglia il foglio se necessario con un taglierino affilato….
  • come.schermare.chitarra.elettrica.4

    come.schermare.chitarra.elettrica.4

  • ….e rimuovi ogni eccesso prima che la colla si solidifichi
  • come.schermare.chitarra.elettrica.5

    come.schermare.chitarra.elettrica.5

La schermatura filologicamente corretta per gli Anni’50 è completa e può andare se stai lavorando in un home studio. Ad ogni modo, sul palco, con le luci e le interferenze radio moderne  vale la pena di applicare una barriera schermante più completa.

Qui userò la vernice CuPro-Cote, a base di rame, che conferisce una resistenza sul legno di 1,2 ohm per pollice. Il produttore dichiara di aver raggiunto usando questa vernice una soppressione di 43 dB RF (frequenza radio)!

come.schermare.chitarra.elettrica.6

come.schermare.chitarra.elettrica.6

La sicurezza prima di tutto

Usa sempre una barriera contro i vapori per il viso/un respiratore e una protezione per gli occhi quando applichi vernici specialistiche.

  • Rimuovi con attenzione le coperture di tutte le cavità che intendi schermare. Tieni tutte le viti assieme in una serie di contenitori e vassoi – vale la pena di mettere delle etichette, dato che inserire poi viti sbagliate nei buchi sbagliati porterebbe inevitabilmente a problemi.

come.schermare.chitarra.elettrica.7

come.schermare.chitarra.elettrica.7

 

  • Prepara con attenzione le superfici per la verniciatura. Usando la carta vetrata rimuovi ogni residuo di grasso o olio e ogni irregolarità nel legno che potrebbero ostacolare l’adesione della vernice.
come.schermare.chitarra.elettrica.8

come.schermare.chitarra.elettrica.8

  • Applica il primo strato di vernice schermante e falla asciugare.
come.schermare.chitarra.elettrica.9

come.schermare.chitarra.elettrica.9

  • Applica una seconda mano di vernice schermante. Questo secondo strato migliora radicalmente l’efficacia e la continuità della nuova schermatura. Quando la vernice è asciutta, verifica la continuità del “circuito” creato dal tuo nuovo schermo. Il modo più facile per farlo è posizionare un tester in diversi punti distanti tra loro sulla finitura, verificando così il grado di continuità raggiunto.
come.schermare.chitarra.elettrica.10

come.schermare.chitarra.elettrica.10

  • Se Necessario, salda un cavo dalla nuova schermatura alla massa dei tuoi circuiti. La necessità di questo intervento dipende dall’entità della verniciatura e dal fatto che la vernice sia o meno a contatto con un punto di massa a riassemblaggio effettuato. In questo caso specifico una striscia di rame autoadesivo connette la schermatura della cavità a quella del battipenna.
  • La striscia di rame viene ritagliata nelle dimensioni richieste……
come.schermare.chitarra.elettrica.11

come.schermare.chitarra.elettrica.11

  • ….e applicata alla cavità
come.schermare.chitarra.elettrica.12

come.schermare.chitarra.elettrica.12

  • Con il battipenna in posizione, una buona continuità viene raggiunta tramite una delle viti del battipenna.
come.schermare.chitarra.elettrica.13

come.schermare.chitarra.elettrica.13

  • Riassembla con attenzione la presa jack, controllando ogni punto di contatto con la nuova superficie schermata. Nessuna delle connessioni del jack deve essere a contatto con la nuova superficie, a meno che non debbano essere messe a massa. In fase di ri-saldatura, ripulire la punta del saldatore con il tinnir cleaner RS561 533 migliorerà la conduttività della punta calda del saldatore e aiuterà a formare il punto di saldatura in modo più veloce ed efficace. Assicurati che la finitura della chitarra sia al sicuro dagli “schizzi” del saldatore.
  • La stessa procedura sarebbe efficace anche nelle cavità dedicate ai controlli.
come.schermare.chitarra.elettrica.14

come.schermare.chitarra.elettrica.14

Avviso!

La Vernice schermante è un conduttore molto efficace, quindi fai attenzione ad applicarla solo dove è desiderabile la messa a massa. Un pò di vernice nel posto sbagliato, che vada a contatto nel riassemblaggio con un polo caldo, può portare la chitarra al cortocircuito.

Conclusioni

Spero che questo articolo abbia risposto al tuo quesito: Come schermare chitarra elettrica? La fonte utilizzata per questa stesura è:

Libro: Costruisci la tua chitarra elettrica di Paul Balmer. (traduzione italiana di Pierluigi Bontempi e Maurizio Viola)

Se ti è piaciuto l’articolo spero tu possa condividerlo. Se pensi possa essere arricchito, scrivi pure nei commenti o invia una mail.

You may also like

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.