Scegliere il capotasto mobile in tre passi

Sei qui perché probabilmente sei alle prime armi con la tua sei corde elettrica e qualcuno ti ha dato qualche dritta per spostare la tonalità di un brano. Forse invece sei solo curioso e ti starai chiedendo: “Cos’è quella cosa che spostano continuamente sul manico?”.

O forse invece sei un chitarrista già esperto e magari con il sorriso sulle labbra continui la lettura di questo articolo convinto di sapere già tutto sull’accessorio in questione.

Qualsiasi sia la tua esigenza, rilassati, concentrati e preparati alla lettura perché oggi ti spiegherò come scegliere il capotasto mobile in tre passi. La cosa più interessante è che anche se sei un chitarrista già bravo, le notizie che ti dirò potranno tornarti utile. Questo articolo è stato , infatti, redatto con la preziosa collaborazione dello staff Bode Music Gear, distributore (tra i tanti) dei Brand D’addario e Planet Waves.  Prima di partire però rispondiamo ad una semplice domanda per i principianti.

A cosa serve il capotasto?

  • Serve in alcuni strumenti a corde per simulare la pressione del dito e quindi innalzare la tonalità del brano.

Detto anche capotasto mobile, per differenziarlo dal capotasto fisso (componente del manico di una chitarra), fu per la prima volta chiamato così da G.B. Doni (lo stesso che diede il nome alla nota Do) nel 1640 nella sua opera Annotazioni.

Il miglior capotasto mobile per la tua chitarra elettrica

Fatte le doverose e sintetiche premesse, andiamo alle promesse: vediamo adesso come scegliere l’accessorio ideale per il tuo strumento in 3 semplici step: nel primo vedremo la corretta posizione, sia che tu abbia una tastiera radius o piatta. Nel secondo Step vedremo la differenza di prestazioni nell’uso di una serie Pro e Lite (entry level), nel terzo step vedremo invece la differenza tra un capotasto a vite ed uno a grilletto. Successivamente vedremo invece, altri tipi di capotasti, analizzando sempre i prodotti della Planet Waves.

scelta del capotasto mobile

Due criteri per scegliere il miglior capotasto mobile

 

 

 

 

 

ALTE PRESTAZIONI (NS PRO)

  • Utilizza una geometria di regolazione micrometrica proprietaria che consente di impostare la giusta quantità di tensione necessaria perché le corde suonino in modo chiaro ad ogni tasto senza una tensione eccessiva.
  • L’alluminio aeronautico con cui è realizzato ne minimizza il peso sul manico, esaltando la risonanza e le vibrazioni naturali del vostro strumento.

ENTRY LEVEL (NS LITE)

  • Realizzato in materiale plastico ad alta resistenza
  • Tensione regolabile
  • Prezzo conveniente
  • Utilizza una geometria brevettata che chiude il morsetto inferiore contro il manico senza tirare le corde verso i lati, come accade invece con i normali capotasti ad azione singola.
  • Non adatto per 12 corde o strumenti con action alta.

 

 

 

 

A VITE (NS PRO)

  • Regolazione della tensione estremamente precisa; ideale per lo studio di registrazione
  • Design compatto con basso profilo
  • Funzionamento ad una mano
  • Intonazione precisa su ogni tasto
  • Disponibile per tastiere con radius curvo e piatto
  • Trio, capotasto parziale accordature drop MI e drop La, banjo e mandolino

A GRILLETTO (NS Artist, Tri-Action)

  • Regolazione della tensione precisa
  • Funzionamento ad una mano
  • Estremamente veloce da mettere e da togliere, perfetto per l’uso dal vivo
  • Si attacca comodamente alla paletta quando ritirate lo strumento
  • Intonazione precisa su ogni tasto

Altri tipi di capotasti

Ns Artist Series Capos

 

Ns.Artist.Series.Capos

Ns.Artist.Series.Capos

Tutti i capotasti NS Artist Series utilizzano una geometria del grilletto brevettata che riduce la forza necessaria per aprire e chiudere il capotasto distribuendo una tensione uniforme indipendentemente dal profilo del manico. Grazie alla regolazione micrometrica della tensione e alla pressione orizzontale diretta, il capotasto NS Artist elimina virtualmente la trazione laterale delle corde e la necessità di riaccordare durante l’uso. Inoltre, il particolare design del grilletto e la costruzione in alluminio light evitano qualsiasi intralcio o peso eccessivo sul manico. Il capotasto NS Artist comprende una staffa di monitoraggio per NS Mini/Micro Tuner, che consente di aggiungere funzionalità di accordatura al capotasto. Tutti i caporasti NS Artist Series offrono:

  • Regolazione micrometrica della tensione per eliminare qualsiasi ronzio e garantire un’intonazione precisa su ogni tasto
  • Specifica geometria del trigger per un facile bloccaggio e una tensione omogenea
  • Struttura in alluminio light aeronautico
  • Portaplettri integrato
  • Staffa di fissaggio NS Micro inclusa

NS Artist Capo

 

NS.ArtistCapo

NS.ArtistCapo

  • Perfetto per chitarra 6 corde elettrica ed acustica
  • Micrometro per accordatura di precisione
  • Pressione bilanciata sulle corde
  • Alluminio ultraleggero
  • Staffa per montaggio accordatore PW-CT-12

NS Capo

Ns.Capo

Il capotasto NS Capo è il risultato di una stretta collaborazione tra il celebre designer Ned Steinberg e D’Addario. Nasce così un capotasto ultra-leggero dalla linea snella e senza spigoli che si posiziona facilmente con una sola mano.  La vite di precisione elimina rumori di fondo ed effetto noise, distribuendo uniformemente la pressione sulle corde basse ed alte. In alluminio di alta qualità, non si percepisce assolutamente il peso sul manico mentre lo si usa.

  • Alluminio ultra-leggero usato nell’industria aerospaziale
  • Aggancio con una sola mano
  • La salda vite micrometrica garantisce una pressione perfetta, che produce suoni intonati e privi di vibrazioni su ogni tasto
  • Design di Ned Steinberg
  • Per chitarra a 6 o 12 corde

Tri-Action Capo

capotasto.d'.addario.tri.action

capotasto.d’.addario.tri.action

Il capotasto nero NS Tri-Action garantisce suoni intonati e privi di vibrazioni su ogni tasto. La geometria Tri-Action, con brevetto depositato, riduce al minimo lo sforzo per aprire e chiudere il capotasto e applica una tensione uniforme su tutto il manico. Il capotasto Tri-Action, grazie alla regolazione micrometrica della tensione e alla pressione orizzontale sulla tastiera, elimina la pressione laterale sulle corde e la necessità di riaccordare lo strumento durante l’uso. La struttura in alluminio leggero, inoltre, non appesantisce il manico della chitarra. Caratterizzato dal design di Ned Steinberger, questo capotasto ha un portaplettro integrato.

  • Per acustica ed elettrica tastiera jumbo
  • Vite micrometrica di precisione
  • Basta una mano!
  • In alluminio leggerissimo

Ratchet Capo

 

Capotasto.Ratchet.capo

Capotasto.Ratchet.capo

Progettato per chitarre elettriche e acustiche standard, il design sagomato del capotasto Planet Waves Ratchet ne facilita l’uso e la funzionalità a un Prezzo decisamente competitivo. La struttura a cricchetto facile e intuitiva permette di bloccare le corde con una semplice stretta della mano. Premendo leggermente la leva a rilascio rapido, invece, si può sganciare il capotasto e riposizionarlo facilmente sulla tastiera.

  • Esclusivo meccanismo a sganciamento rapido
  • Il capotasto si blocca in posizione stringendo la leva
  • La struttura leggera non aggiunge alcun peso
  • Adatto su tutti i manici

Spero che questo articolo su come scegliere il capotasto mobile ideale per le tue esigenze, ti sia stato d’aiuto. Per redigerlo è stata chiesta la collaborazione di uno staff di tecnici e professionisti del settore: Planet Waves (D’addario). Se ti è stato d’aiuto, spero tu possa condividerlo, altre persone così ne trarranno beneficio. Se invece, c’è qualcosa che non ti convince, spero tanto tu possa inserire un commento costruttivo. Yo!

About Author

You may also like

Nessun commento

Dai! Rispondi a questo commento zio!

Dai lascia un commento, zio!

Perfavore inserisci il tuo nome. Perfavore inserisci una mail valida Perfavore inserisci un messaggio